Visualizza per tag: "notizie"

Cuore e aggressività…

Secondo un recente studio medico americano presentato da studiosi e medici ed effettuato osservando 800 persone per un periodo di vent’anni, i soggetti che nell’adolescenza sono molto aggressivi, una volta raggiunta la maturità presentano un elevato tasso di colesterolo, e sono dunque più soggetti a rischio d’infarto e altri disturbi cardiaci e circolatori.

Tags: , , , , ,

giovedì, novembre 5th, 2015 news Commenti disabilitati

Fattorino direttore

Negli Anni 50, un importante negozio inglese che aveva sede nella centrale Piccadilly Circus, a Londra, fece pubblicare su un giornale il seguente annuncio economico: «Cercasi fattorino. Ampie opportunità di carriera, fino ai più alti gradi direttivi». Molti non ci credevano e sorrisero al pensiero che un semplice fattorino potesse illudersi d’arrivare al vertice dell’azienda, ma a torto; infatti era proprio quello che era accaduto al direttore allora in carica, Philip McGoldrick che aveva cominciato nell’azienda come fattorino.

Tags: , , ,

domenica, agosto 2nd, 2015 news Commenti disabilitati

Bosco musicale…

In Trentino, nei pressi della rinomata località turistica di San Martino di Ca-strozza, si trovano i boschi di abeti della Val Cismon. Pare che proprio in queste foreste i costruttori navali della Repubblica di Venezia scegliessero il legno per le loro magnifiche imbarcazioni; ed è sempre qui che, nel Settecento. Stradivari veniva a selezionare legnami pregiati per i suoi celeberrimi strumenti: in suo ricordo, una foresta della Val Cismon reca ancora il nome di ‘Bosco dei violini’.

Tags: , , ,

mercoledì, novembre 5th, 2014 news Commenti disabilitati

Pozzo d’Egitto

Ad Assuan. in Egitto, c’è un pozzo particolarissimo. Infatti e­ra stato scavato in modo in cui le pareti erano percorse verticalmente dai raggi del Sole, allo Zenit nel giorno del solstizio di estate. Eratostene. il grande matemati­co di Cirene vissuto nel sec. III a.C., s’avvalse di tale particola­rità per calcolare la lunghezza del meridiano terrestre.

Tags: , , , , ,

martedì, maggio 14th, 2013 news Commenti disabilitati

Il coraggio di Hazel

La statunitense Hazel Brannon Smith, giornalista ed editrice di quotidiani, negli Anni Cinquanta condusse coraggiose campagne di stampa a favore dell’inte­grazione razziale nel suo Paese. Non si lasciò intimidire neppure quando la sede di una delle sue pubblicazioni fu fat­ta saltare in aria da estremisti razzisti. Nel 1964, grazie ai suoi editoriali sui diritti civili, fu la prima donna che venne insignita del premio Pulitzer. Quel mede­simo anno, quasi a suggellare una sua vit­toria contro la segregazione razziale, ven­ne pure proclamata «donna dell’anno del Mississippi», lo Stato nel quale lavorava

Tags: , , , , , ,

domenica, febbraio 10th, 2013 news Commenti disabilitati

Libertà di stampa

Nel 1735, lo statunitense John Zenger, editore del settimanale New York Week­ly Journal, fondato due soli anni prima, venne arrestato perché aveva aspramen­te criticato il governatore inglese. AI pro-cesso, però, egli fu dichiarato innocente, essendo riuscito a dimostrare che le sue accuse erano fondate. Con questa senten­za si posero le basi della libertà di stam­pa (sancita con la costituzione del 1787), mettendo fine alla consuetudine inglese di punire qualsiasi critica al governo.

Tags: , , ,

domenica, luglio 1st, 2012 news Commenti disabilitati


Tue, 20/10/2020 - 08:18 (+02:00)

Ricerca Articoli

 

Tag Cloud